Il preventivo rapido si applica ad alcune tipologie di prestazioni richieste dal Cliente alla propria società di Vendita (p.es. aumento o diminuzione di potenza), per le quali gli importi da corrispondere sono predeterminati; per questo tipo di prestazione il Cliente non deve richiedere la valorizzazione di un preventivo da parte del distributore, ma il Venditore è in grado di comunicare direttamente l’importo a suo carico, riducendo così i tempi di attesa di norma necessari per ottenere la prestazione.​

Le prestazioni soggette a preventivo rapido sono definite dalla tabella 12 del TIQE (Testo integrato della regolazione della qualità dei servizi di distribuzione e misura dell’energia elettrica) di cui all’Allegato A della delibera AEEGSI ARG/elt 646/2015/R/eel (di seguito riportata) ​

Prestazione Descrizione della prestazione Livello applicabile
Variazione contrattuale o voltura a parità di condizioni di fornitura   N.A.
Energizzazione di un punto di consegna preposato disattivo, monofase o trifase, a parità di condizioni Avvio dell’alimentazione per una singola fornitura (ordinaria o temporanea) precedentemente disattivo a parità di condizioni Attivazione della fornitura
Energizzazione di un punto di consegna monofase precedentemente disattivo, con variazione di potenza Avvio dell’alimentazione per una singola fornitura monofase (ordinaria o temporanea) con potenza disponibile prima e dopo l’attivazione entro i 6,6 kW Attivazione della fornitura
Energizzazione di un punto di consegna trifase precedentemente disattivo, con variazione di potenza Avvio dell’alimentazione per una singola fornitura trifase ordinaria con potenza disponibile prima e dopo l’attivazione entro i 33 kW o temporanea con potenza disponibile prima e dopo l’attivazione entro i 40 kW Attivazione della fornitura
Aumento o diminuzione di potenza Aumento o diminuzione di potenza per una singola fornitura monofase (ordinaria o temporanea) con potenza disponibile prima e dopo la variazione entro i 6,6 kW Attivazione della fornitura
Aumento o diminuzione di potenza Aumento o diminuzione di potenza per una singola fornitura trifase ordinaria con potenza disponibile prima e dopo la variazione entro i 33 kW o temporanea con potenza disponibile prima e dopo la variazione entro i 40 kW Attivazione della fornitura
Aumento o diminuzione di potenza su fornitura trifase Aumento o diminuzione di potenza per una singola fornitura trifase ordinaria con potenza disponibile oltre i 33 kW ed entro i 50 kW prima e dopo la variazione Attivazione della fornitura

 

In tutti i casi riportati nella tabella, il Venditore è tenuto a comunicare direttamente l’importo a suo carico contestualmente ​alla richiesta. Il tempo massimo previsto per l’esecuzione è di norma pari a 5 giorni lavorativi, salvo i casi in cui, durante l’esecuzione dell’intervento, si rilevi la necessità di un lavoro sulla presa (lavori semplici) o sulla rete (lavori complessi). Eseguita la prestazione, Megareti S.p.A., comunica al Venditore le seguenti informazioni:

  • una descrizione delle attività eseguite;
  • il tempo massimo applicabile dal Distributore nei casi di lavori semplici o complessi;
  • il tempo effettivo impiegato dal Distributore nei casi di lavori semplici o complessi e nei casi di attivazioni eseguite oltre il tempo massimo previsto dall’AEEGSI;
  • l’eventuale diritto ad un indennizzo automatico.